Storia, cultura e tradizioni dell'equitazione classica

Storia

Mito

Personaggi

Techniche

Altro

Storia

Copertina buona

Una felice scoperta: il trattato inedito del Signore di Lugny

Luca Signorelli (attributed to), Two Knight Jousting, XV-XVI cent., Musée Bonnat Helleu, Bayonne

Il ruolo del cavallo e delle giostre 
nella cultura rinascimentale 
(parte 2)

Benozzo Gozzoli, Detail of the fresco of Chapel of the Magi,

Il ruolo del cavallo e delle giostre 
nella cultura rinascimentale
 (parte 1)

1- Apertura.001

Cinque secoli ripercorsi al galoppo. L’equitazione in Italia prima di Caprilli

Cesare Fiaschi 4

Nuove notizie sulla vita di Cesare Fiaschi

Francesco Mochi, Equestrian Monument to Alessandro Farnese
Piazza dei Cavalli, Piacenza (1612)

Cavalli che parevan fiamma!

Galvao de Andrade, Arte de Cavalaria de gineta e estardaiota, 1678

Il viaggio di Dom Duarte

Buoi condotti dai mandriani attraverso le vie di Roma
Bartolomeo Pinelli, Costumi diversi inventati ed incisi da Bartolomeo Pinelli, 1822

Tradizioni equestri del Carnevale romano durante il Rinascimento

Il Ponte dell'Ammriaglio a Palermo venne scelto come emblema della Congregazione

Un’accademia equestre nella Sicilia rinascimentale: la Congregazione dei Cavalieri d’Armi

James Seymour, A Horseman Galloping, uncertain date
© Tate Modern Gallery - Londra

Anglomania (Parte 2): Federico Mazzucchelli testimone e critico della “moda inglese”

James Seymour, Mr Russell sul suo cavallo baio da caccia, c.1740  
© Tate Modern Gallery - Londra

Anglomania (Parte 1): il diffondersi dell’equitazione all’inglese nell’Europa del Settecento

François-Xavier Fabre, Vittorio Alfieri e la Contessa Luisa Stolberg d' Albany, 1796
Palazzo Madama - Torino

Senza cavalli non son neppur mezzo. La passione equestre di Vittorio Alfieri. Parte 2

François-Xavier Fabre,  Portrait of Vittorio Alfieri, 1793, 
Museo degli Uffizi - Firenze

Senza cavalli non son neppur mezzo. La passione equestre di Vittorio Alfieri. Parte 1

Filippo Gagliardi e Andrea Sacchi, 
The Saracen Joust in Piazza Navona (1656-1659)
Museo di Roma - Palazzo Braschi

La Giostra del Saracino di Piazza Navona (seconda parte)

Giovanni Ferri, Saracen joust in Piazza Navona in the 25th of February 1634 (Seventeenth century) 
Museo di Roma - Palazzo Braschi

La Giostra del Saracino a Piazza Navona (prima parte)

Horse attributed to Francesco Allegrini - 1624-63
© Metropolitan Museum of Art - New York

L’allegrezza del cavallo
. Giovanni de Gamboa, allievo di Pignatelli

Adriano Capuzzo riding Nevischio da Rota in the Criterium of Italian 5 years old horses where they were ranked in second place

Ricordi di un gentleman: Adriano Capuzzo

Anonimo italiano, Studio della testa di un cavallo, circa la metà del XVI sec. 
© Metropolitan Museum of Art - New York

Marco de Pavari e il dominio della piacevolezza

Filippo Gagliardi  e Filippo Lauri, The Caroussels Joust in the courtyard of Palazzo Barberini in honor of Christina of Sweden, 1656-1659, Museo di Roma, Palazzo Braschi

Origine del termine “carosello”

The portraits of the most famous riders in Naples between the seventeenth and eighteenth centuries, in the beautiful treatise by the Duke of Pescolanciano, gives us an idea of the horses bred in the Kingdom of Naples.
Opere di Giuseppe d’Alessandro duca di Pescolanciano,
Napoli, Antonio Muzio, 1723

Le razze del Regno. Un manoscritto inedito di Federico Grisone (Parte 2a)

Anonimo fiorentino, Cavallo impennato, XVI sec.
© Metropolitan Museum - New York

Le razze del Regno. Un manoscritto inedito di Federico Grisone (Parte 1a)

Gli astri e i cavalli

Mantelli, balzane, liste e la teoria degli umori

Equitazione senza morso nei tempi antichi

Anfora panatenaica
Attribuita al pittore di Eucharides  (ca. 490 a.C.)
© The Metropolitan Museum - New York

Il morso corinzio

Morso in bronzo con guardie decorate del Luristan
© Trustees of the British Museum - London

Morsi dell’Età del Bronzo

Quarta tavoletta del testo di Kikkuli

Il più antico testo dedicato alla cura e all’addestramento del cavallo

Grotta di Chauvet (Francia)

La prima domesticazione del cavallo

Mazzucchelli's work is considered the first one illustrating the "long reins" technique

Un incontro mai avvenuto. Baucher e Mazzucchelli

Questo sito utilizza i cookies per rendere la tua esperienza il più possibile piacevole. Chiudendo questo banner accetti l’uso dei cookies.
Per saperne di più sui cookies »
OK