Storia, cultura e tradizioni dell'equitazione classica

Storia

Mito

Personaggi

Techniche

Altro

Altro

Rarissime guardie in bronzo 
di un morso cinese antico,
risalente alla Dinastia Shang
circa 1.100 a.C.
Collezione Giannelli

Quattro millenni di civiltà equestre in mostra (parte 2)

di Giovanni Battista Tomassini Guarnizioni d’oro di finimenti d’epoca ostrogota, morsi e staffe vichinghe, rari morsi e guardie cinesi…

IMG_9291

Quattro millenni di civiltà equestre in mostra (parte 1)

di Giovanni Battista Tomassini Sono molti e importanti i pezzi della Collezione Giannelli di morsi antichi esposti per la…

2 - Cover

L’arte austriaca di montare a cavallo

di Giovanni Battista Tomassini Vi siete mai chiesti come fanno i cavalieri della Scuola Spagnola di Vienna ad…

Guilded bronze bit
France - Restoration (1814-1830)
Picture © Michele Ostini

Equus frenatus. Il libro sui morsi della Collezione Giannelli

di Giovanni Battista Tomassini Sontuoso. Con una veste editoriale curata nei minimi dettagli e immagini bellissime (realizzate dal…

Ferdinand Albrecht, Later Duke of Brunswick-Lüneburg-Bevern, by John Wotton  (1682-1764)
(courtesy of Arthur Ackermann & Son, London)

Un libro che mi ha cambiato la vita. Un tributo personale a Sylvia Loch

di Giovanni Battista Tomassini Sembra che al giorno d’oggi si legga sempre meno. O meglio, sembra si leggano…

Emiliano Scipioni (on the left) and Carlo Montagna preparing a horseshoe

Una passione chiamata mascalcia

di Giovanni Battista Tomassini «Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare…

The striking performance of the airs above the ground  
 "in hand"
Picture © PSML – Bruno Barata

Ritorno a Belém. L’inaugurazione dalla nuova arena della Scuola Portoghese d’Arte Equestre a Lisbona

di Giovanni Battista Tomassini foto di Melis Yalvac, Rita Fernandes e Bruno Barata Al centro dell’arena, Quejal piaffa elegantemente tra…

11_Livro_Biblioteca_de_Arte_Equestre_creditos_PSML_Wilson_Pereira

La nuova Biblioteca di Arte Equestre di Queluz, in Portogallo

di Giovanni Battista Tomassini Forse qualcuno potrà pensare che si tratti di un posto solo per studiosi. Roba…

The exhibition shows one of the largest private collection of ancient bits in the world
Foto © Gaetano Cucinotta

I morsi antichi della collezione Giannelli in mostra a Travagliato

di Giovanni Battista Tomassini Capita ancora di scoprire dei tesori nascosti. Per chi ama la storia  e l’equitazione,…

Lo splendido scenario di Piazza del Popolo a Roma, durante uno degli spettacoli del Carnevale Romano 2013 - foto © Barbara Roppo

Una nuova generazione di amazzoni e cavalieri italiani

di Giovanni Battista Tomassini Ci sono ragioni storiche per le quali, nonostante l’Italia sia stata la culla dell’arte equestre…

Massimo Da Re
Il disegno è di Stefano Marchi

Resolution Day: cronaca di un esperimento riuscito

di Giovanni Battista Tomassini Prego i lettori di questo blog di concedermi una deroga. Lo so, siete abituati a…

In the fifteenth century, Dom Duarte claimed that riding a horse formed a person’s character because it instills courage
(The tournament of Camelot, miniature from Gautier Map, Le livre de messire Lancelot du Lac,  manuscript of the fifteenth century
Source: gallica.bnf.fr / Bibliotèque nationale de France)

In equitazione “resta sempre qualcosa da desiderare”

di Giovanni Battista Tomassini «Nell’arte della Militia non è disciplina di maggior bellezza di questa de i Cavalli,…

Giorgio Vasari, Studies of horses heads, Sixteenth century, Parigi, Musée du Louvre

L’equitazione come modo per coltivare l’anima. Dom Duarte e i rimedi contro la paura

di Giovanni Battista Tomassini C’è nella natura del cavallo una duplicità che, nel bene come nel male, influisce profondamente…

Benozzo Gozzoli, The cavalcade of the Magi (detail)
Palazzo Medici Riccardi - Firenze

Ciao a tutti!

Anche se per vivere faccio il giornalista parlamentare, sin dagli inizi della mia carriera ho continuato a svolgere…

Questo sito utilizza i cookies per rendere la tua esperienza il più possibile piacevole. Chiudendo questo banner accetti l’uso dei cookies.
Per saperne di più sui cookies »
OK